Prove meccanicheProve meccaniche

La determinazione delle caratteristiche meccaniche del materiale è fondamentale per conoscere il suo comportamento e per determinare l’adeguatezza all’applicazione prevista.

Per questo motivo sui materiali metallici le prove meccaniche tradizionali vengono eseguite molto frequentemente e sono previste come verifica in tutte le specifiche di prodotto.

Per tali prove Hammer è attrezzata con macchine moderne e di elevata qualità.

La macchina di prova universale da 600kN permette di eseguire prove di trazione su provini tondi e prismatici con estensimetro secondo le norme EN e ASTM.

L’utilizzo di un fornetto tubolare e di un estensimetro apposito consente anche l’esecuzione di prove di trazione a caldo fino a 900°C. Inoltre la macchina è attrezzata per l’esecuzione di prove di flessione, piega e compressione.

Il pendolo di resilienza con fondo scala 450J è adatto per l’esecuzione di prove di resilienza Charpy su provette KV secondo le norme EN e ASTM. Hammer è attrezzata anche per effettuare prove di resilienza alle basse temperature.

I durometri in dotazione al laboratorio permettono l’esecuzione di prove di durezza con le principali scale (Brinell, Vickers e Rockwell) in accordo con le normative vigenti.

Hammer è anche attrezzata per prove di scorrimento viscoso su materiali per impieghi alle alte temperature (CREEP).

Valid xhtml 1.0 Valid css 2.0